Al Teatro Michelangelo il 29 novembre Chiara Francini e Alessandro Federico in un testo di Dario Fo e Franca Rame: “Coppia aperta, quasi spalancata”

In Teatro

Impostata sulla contemporaneità, la nuova proposta artistica del Teatro Michelangelo (Via Pietro Giardini 257)  si affida principalmente a “nomi” che sono già transitati per il suo palcoscenico e che il pubblico di sala ha mostrato di gradire, anche molto, nelle precedenti stagioni.

29 novembre  Coppia aperta, quasi spalancata

di Dario Fo e Franca Rame con Chiara Francini e Alessandro Federico

Una classica commedia all’italiana che racconta la tragicomica storia di una coppia di coniugi, figli del sessantotto e del mutamento della coscienza civile del bel paese. L’evoluzione del matrimonio borghese è visto alla luce delle riforme legislative degli anni Settanta e le trasformazioni dei nuclei familiari e del loro andamento del punto di vista sociale. “Coppia aperta…quasi spalancata” porta in scena la psicologia maschile e la relativa insofferenza al concetto di monogamia. Ironica e sensuale un vulcano di carisma e vitalità, Chiara Francini, artista eclettica con importanti ruoli sul piccolo e grande schermo e un esordio letterario con 45.000 copie vendute e otto ristampe, si mette alla prova con un testo che ne esalta le qualità, affiancata da un bravissimo Alessandro Federico.

 

Mobile Sliding Menu