Ai ” Cortili di Ago” mercoledì 21 agosto arriva Guido Catalano nel “Tu che non sei romantica tour”

In Musica

E’  la musica, in tutte le sue forme, la protagonista dei Cortili di AGO. Negli spazi dell’ex Ospedale Sant’Agostino, fino al 15 settembre, si alterneranno concerti di musica classica, elettronica, psichedelica, rock, blues, indie. A completare il programma tre serate di reading con Vicolo Cannery di John Steinbeck, la messa in scena del monologo Felix, vita di Felice Pedroni e l’inaugurazione di The Summer Show 2019. Esisto solo quando vengo colpito dal sole, la mostra di fine corso degli studenti del Master di alta formazione sull’immagine contemporanea di Fondazione MAV. Tutte le sere, dal martedì al sabato, sarà in funzione il piccolo bar dei Cortili a partire dalle 18.

 

MERCOLEDÍ 21 AGOSTO

ore 21.30 – GUIDO CATALANO TU CHE NON SEI ROMANTICA Tour 2019

Dialoghi, parole e poesie amorose ad inarrivabile tasso di romanticismo. Poeta, scrittore, performer, vera rockstar del verso d’amore declamato, Guido Catalano ha appena pubblicato un nuovo romanzo intitolato “Tu che non sei romantica”: la serata ad AGO fa parte di un tour che porterà Catalano a presentarlo in varie località italiane.  Ingresso gratuito.

A seguire DJ set

Per la rassegna Palco/Scenico

A cura di Arci

GIOVEDÍ 22 AGOSTO

ORE 21.30  ALESSANDRO BARONCIANI leggere le ragazze dello studio Munari.

Un reading a fumetti per studiare Bruno Munari ma anche per parlare di libri, film e… storie d’amore finite male!

Alessandro Baronciani è fumettista, illustratore, art director, grafico e musicista. Classe 1974, pesarese di nascita ma milanese d’adozione, ha pubblicato per “La Repubblica XL” e “Rumore Magazine”. Cantante e musicista punk con il gruppo “Altro”, ha dato vita al progetto darkwave “Tante Anna”. Nel 2006, pubblica per Black Velvet Una storia a fumetti, raccolta delle sue prime autoproduzioni. Sempre per Black Velvet, pubblica Quando tutto diventò blu e Le ragazze nello studio di Munari. Nel 2013 dà avvio alla collaborazione con BAO Publishing, per la quale pubblica Raccolta – 1992/2012. Nel 2015, sempre per BAO Publishing, pubblica La distanza, sceneggiato da Colapesce.

Ingresso gratuito

A cura di Beepsound

VENERDÍ 23 AGOSTO

ore 21.30 HER SKIN LIVE

Her Skin è Sara Ammendolia ed è nata e cresciuta tra Modena e la sua provincia. Esordisce nel settembre del 2015, a maggio del 2016 diventa co-fondatrice di Tempura Dischi e fa uscire il suo secondo EP “Head Above The Deep”. Tra il 2016 e il 2017 condivide il palco con artisti come Francesco Motta, Zen Circus e Kele Okereke. Nel 2018 esce per Wwnbb il suo primo LP “Find a Place To Sleep”, anticipato dal singolo “Cut Out The Flowers”.

I’M NOT A BLONDE (BUT I’D LOVE TO BE BLONDIE)

I’m Not A Blonde sono Chiara Oakland Castello e Camilla Matley. Autrici e polistrumentiste, insieme scrivono canzoni di stampo electro-pop con richiami alle più diverse influenze: dai ritmi e synth degli anni ’80 alle chitarre e melodie dal sapore punk anni ’90. Il loro lavoro insieme riflette la ricerca di un equilibrio tra diversi aspetti dei loro caratteri, tra ironia e follia, divertimento e serietà, minimalismo e art-pop, digitale ed analogico, il tutto avvolto da quel velo di malinconia di derivazione new-wave che le accomuna.

A seguire Laika DJ set

Anteprima Modena Indie Festival

Per la rassegna Friday On My Mind

A cura di Arci e Associazione Laika Mvmnt

Ingresso gratuito

SABATO 24 AGOSTO 

ore 21.30 DELLACASA MALDIVE

DELLACASA MALDIVE è un progetto di Riccardo Dellacasa, Edoardo Castroni, Davide Povolo e Dario Canepa. La loro musica nasce dai racconti di Davide, un ragazzo di 27 anni incontrato tra le luci del porto di Genova e le stelle di una notte d’estate, su un pontile di legno destinato a perdersi nel mare. Davide racconta a Riccardo delle sue avventure sparse tra città e coste di tutto il mondo, d’un estate passata, di quella sperata e della storia con la sua compagna fatta di giochi e di dolori. “Mi ha salutato dicendomi: sei mai stato alle Maldive?”

In apertura MORIEL, il nuovo sound dell’Indie Modenese.

A seguire DJ set

Anteprima Modena Indie Festival

Per la rassegna Palco/Scenico

A cura di Arci

Ingresso gratuito

 

Programma

Tutti gli eventi sono ad ingresso libero.

Per informazioni: AGO Modena Fabbriche Culturali |t. 059 6138098 | info@agomodena.it

 

Mobile Sliding Menu