Al Teatro Michelangelo dal 15 al 17 gennaio va in scena “Poker” la prima commedia dell’ex cabarettista Patrick Marber

In Teatro

Prosegue la Stagione del Teatro Michelangelo di via Giardini con le sue proposte: comici, prosa, balletto, musica, spettacoli per le famiglie, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Dal 15 al 17 gennaio alle ore 21 va in scena Poker di Patrick Marber, regia di Antonio Zavatteri e con:

  • Alberto Giusta
  • Enzo Paci
  • Marco Zanutto
  • Fabio Fiori
  • Daniele Madeddu
  • Massimo Brizi

Un ristorante. Il proprietario e suo figlio, due camerieri e il cuoco. Ogni domenica sera dopo la chiusura e prima del giorno di riposo, questi vanno nello scantinato del locale e giocano a poker tutta la notte. Le settimane e la vita di queste cinque persone sono scandite da questa consuetudine. Le loro passioni e le loro speranze si condensano in questa notte di sfida reciproca, in cui si cerca il riscatto: una settimana di gloria. Questa routine viene spezzata dall’ingresso in scena, e quindi al tavolo da gioco, di un personaggio misterioso per quasi tutti i protagonisti della vicenda ma non per il pubblico, che porta, alla commedia e alla vita dei nostri amici, disequilibrio e curiosità e, a noi che assistiamo e che conosciamo elementi sconosciuti ai nostri eroi, una suspense sui possibili sviluppi degli avvenimenti e della partita che si giocherà. La prima commedia di Patrick Marber – ex cabarettista, autore anche del successivo CLOSER ,uno dei must della nuova drammaturgia inglese – è una creazione perfetta, leggera, crudele e molto, molto divertente.

Per informazioni       Tel: 059/343662

http://www.teatromichelangelo.co

 

INFORMAZIONI

 

 

Mobile Sliding Menu