Tante iniziative in Tenda nella settimana dal 28 novembre al 2 dicembre

In Incontri

Ancora cinema e musica al centro della nuova settimana di iniziative alla Tenda dell’assesorato alle Politiche Giovanili del Comune, in viale Monte Kosica all’incrocio con viale Molza. Il programma da mercoledì 28 novembre a domenica 2 dicembre chiude un mese e ne apre uno nuovo, sempre all’insegna della creatività.

Mercoledì 28 novembre alle 21 nuovo film del ciclo “Identità e Alterità”, rassegna a cura di Leonardo Gandini e Chiara Strozzi, docenti UniMoRe, patrocinata dall’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia, con il film “One Day” (Lone Scherfig, 2011), presentato e commentato da Tindara Addabbo, docente UniMoRe.

Giovedì 29 novembre alle 20.30 ancora cinema, con la proiezione di “Castaway on the Moon” (Lee Hae-Jun, 2009) per la rassegna cinematorgrafica dedicata alla tematica del disagio mentale “Follia e Dintorni”, a cura dell’associazione Rosa Bianca.

Spazio alla musica nel fine settimana: venerdì 30 novembre alle 21 la Tenda ospita il jazz  di S.D.B. Project di Simone di Benedetto, che presenta il suo primo album “Red&Blue”nello spazio di viale Monte Kosica. Il concerto rientra nella rassegna “Arts & Jam” a cura dell’associazione Muse e JazzOff Produzioni, con il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Modena e del Centro Musica.

Sabato 1 dicembre alle 21 l’appuntamento è con “De André e le Cattive Strade”, concerto omaggio a Fabrizio De Andrè che vedrà sul palco i DeSamistade a ripercorrere la carriera del cantautore genovese con particolare attenzione al periodo in cui collaborò con la PFM, storica formazione progressive italiana. L’evento, a cura di “Medici con l’Africa”, Cuamm Modena Reggio Emilia, ha l’obiettivo di raccogliere donazioni che saranno devolute ai loro progetti.

Infine, la settimana si conclude domenica 2 dicembre alle 16 con un nuovo appuntamento di “Urban Call”, incontro dedicato alla cultura hip hop organizzato da associazione Ore d’aria con ModenaDanza e BlakSoulz dancecrew.

Tutti gli appuntamenti alla “Tenda”, se non specificato diversamente, sono sempre a ingresso libero e gratuito.

Mobile Sliding Menu