La Giornata internazionale della donna si celebra sull’intero territorio provinciale con un ricco calendario che arriva fino ad aprile

In Provincia

Nel territorio modenese si celebra la Giornata internazionale della Donna  con spettacoli, conferenze e altri eventi, per testimoniare l’attualità della lotta per le pari opportunità. Anche quest’anno le istituzioni modenesi promuovono una serie di iniziative in occasione della festa dell’8 marzo. Si tratta di un importante momento per festeggiare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, per ricordare l’attualità della lotta per l’affermazione dei diritti di pari opportunità e per riproporre l’attenzione su alcuni dei principali problemi che investono le donne: la violenza e le relative strategie di contrasto, i diritti antidiscriminatori sanciti dalla Costituzione, il lavoro.

Di seguito nella documentazione allegata sono consultabili le iniziative promosse dalle Associazioni femminili, dai Comuni e dalle altre istituzioni (in corso di aggiornamento).

Si segnala in particolare l’iniziativa “Le istituzioni e i diritti delle donne”, promossa a cura di Provincia di Modena e Comune di Modena, con il patrocinio dell’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna, in programma giovedì 8 marzo alle ore 11.30 presso la Sala del Consiglio Provinciale in viale Martiri della Libertà 34 a Modena. In occasione del 70° anniversario della Costituzione italiana, questa iniziativa prevede la sottoscrizione del protocollo d’intesa tra Provincia di Modena e Regione Emilia-Romagna per l’applicazione del “Patto di Modena per la prevenzione e il contrasto della violenza maschile sulle donne in applicazione della Convenzione di Istanbul sulla base della legge per la parità della Regione Emilia-Romagna n.6/2014” approvato dall’Assemblea dei sindaci il 25 novembre 2017.
Coordina la seduta Caterina Liotti (Consigliera provinciale delegata alle Pari Opportunità della Provincia di Modena). Intervengono Giancarlo Muzzarelli (Presidente della Provincia di Modena), Barbara Maiani (Consigliera di parità effettiva della Provincia di Modena), Irene Guadagnini (Assessora alle Pari Opportunità del Comune di Modena) e Roberta Mori (Presidente della Commissione per la parità e per i diritti delle persone della Regione Emilia-Romagna).

Vedi il ricco calendario di eventi a marzo e ad aprile :

Tutti gli eventi

 

Mobile Sliding Menu